L isola dei morti Il racconto prende ispirazione dal rinvenimento del relitto di una nave risalente al XIV secolo presso San Marco in Boccalama un isola della laguna veneta oggi sommersa usata come luogo di sepoltura

  • Title: L'isola dei morti
  • Author: Valerio Massimo Manfredi
  • ISBN:
  • Page: 215
  • Format: Formato Kindle
  • Il racconto prende ispirazione dal rinvenimento del relitto di una nave risalente al XIV secolo presso San Marco in Boccalama, un isola della laguna veneta oggi sommersa, usata come luogo di sepoltura o forse come semplice discarica dei morti di peste del 1348 Tra quelle migliaia di scheletri consumati dal tempo ce n uno che nasconde un enigma di straordinaria importanza Con la consueta abilit narrativa e la profonda conoscenza del passato che contraddistinguono i suoi libri, Manfredi usa i dati archeologici per dare vita a una storia di intrigo e mistero, dove si d la caccia a un favoloso tesoro scomparso Un tesoro prezioso, un patrimonio dell anima lasciato in eredit all umanit intera da una mente superiore E cos le calli di Venezia e i fondali limacciosi della laguna si trasformano nel teatro in cui si muovono improvvisati ma determinati investigatori che, abituati a indagare negli scavi archeologici i segreti del passato pi remoto, si trovano a fare i conti con nemici pericolosi, potenti e tremendamente attuali.

    • [PDF] Download à L'isola dei morti | by ↠ Valerio Massimo Manfredi
      215 Valerio Massimo Manfredi
    • thumbnail Title: [PDF] Download à L'isola dei morti | by ↠ Valerio Massimo Manfredi
      Posted by:Valerio Massimo Manfredi
      Published :2019-03-01T13:31:41+00:00

    About "Valerio Massimo Manfredi"

    1. Valerio Massimo Manfredi

      Valerio Massimo Manfredi Is a well-known author, some of his books are a fascination for readers like in the L'isola dei morti book, this is one of the most wanted Valerio Massimo Manfredi author readers around the world.

    224 thoughts on “L'isola dei morti”

    1. Come da titolobro un po' deludente.Sono un'amante dei libri di Manfredi, nonché possessore di quasi tutti i suoi libri, ma devo ammettere che questo mi ha un po' deluso. Storia accattivante e trama non male sviluppata in un modo frettoloso quasi a voler terminare subito il racconto.L'ho trovato breve e incompleto, poteva senz'altro essere sviluppato meglio date le capacità dimostrate da Manfredi in libri simili.Concludo con il dire che il libro di per sé è buono incompleto. Per chi ama quest [...]


    2. Il libro è interessante come idea di fondo,ma lo sviluppo della trama non è all'altezza dell'idea stessa,e si interrompe proprio quando ci si aspetta magari un'evoluzione della storia. Lo giudico un Manfredi " minore" - tipo quello de " il Faraone delle sabbie" - rispetto ad altri meravigliosi libri suoi come Lo scudo di Talos e anche l'ultimo Teutoburgo.


    3. Ho acquistato questo libro, essendo una fan di Manfredi e una grande appassionata di romanzi storici. Questo però è stato deludente, di storico ha ben poco, la trama è da thriller, ma sembra appena accennata, visto che alla fine rimani con troppi punti di domanda senza risposta. La mia automatica domanda è "e allora? Dove andiamo a parare?". In poche parole è un libro che non mi ha detto nulla


    4. Inizia bene, una grande suspence, tante ipotesi, appesi a un filo e il libro finisce ! L'ho letto in un'ora, per restare con un palmo di naso ! Ho moltissimo libri di Manfredi, sono una fan, ma questo qui, e' molto deludente, forse il peggiore che ho letto, peccato, perche' l' inizio e' grandioso, come il solito, scorre bene, intrigante, piu' un thriller, che un libro storico. E poi puff, finito. E' un'opera incompiuta forse ??


    5. Inizia molto bene, con tantissima suspense poi precipita nel banale e scontato: sembra quasi che Manfredi l'abbia scritto nella durata di un volo aereo tanto è breve quanto scontato: E' proprio precipitato. Assolutamente non consigliato - soldi buttati


    6. è davvero un ottimo racconto, come sempre V.M.Manfredi ci e mi regala perle di narrazione coinvolgenti e ben fatte, non vedi l'ora di andare avanti per addentrarti nel racconto l'unico difetto è che è così breve questo racconto che finisce in un attimo, credo che sia l'incipit ideale per un bel romanzo


    7. Il libro é arrivato nei tempi giusti e in ottime condizioni, si legge facilmente e con piacere: La storia é avvincente e ti coinvolge ma non è il solito Valerio Massimo Manfredi.


    8. meno entusiasmante dei classici di storia degli imperi di Manfredi, in ogni caso buona narrativa ma non estremamente coinvolgente. mi serviva per completare raccolta.


    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *